I contatori di calore sono strumenti di misura del consumo di calore di singole utenze per impianti di riscaldamento centralizzati con distribuzione orizzontale (ad anello) del fluido termovettore.

Trovano applicazione per il servizio di contabilizzazione delle spese di riscaldamento in base ai consumi individuali.